Massimo
De Carlo
— Eventi
e fiere

PALIMPSEST

— Andrea Zittel

31 marzo — 13 ottobre, 2019

La mostra esplora il concetto di interconnessioni nel tempo, come i luoghi abbiano differenti usi e significati, cosa resiste e cosa scompare. L’idea di Palimpsest viene dalla stratificata storia del castello di Lismore e dalla natura che la circonda.

www.lismorecastlearts.ie

SUNDAY

— Carsten Höller

29 marzo — 30 giugno, 2019

Il Museo Tamayo presenta per la prima volta in Messico una mostra personale dell’artista Carsten Höller. Sunday unisce e riassume temi che sono fondamentali nel suo lavoro e ruota intorno a due argomenti principali: la presa di decisione e la percezione attraverso il concetto di allucinazione.

www.museotamayo.org

LUOGO E SEGNI

— Rudolf Stingel

24 marzo — 15 dicembre, 2019

Punta della Dogana presenta l’esposizione “Luogo e Segni”, a cura di Martin Bethenod, direttore di Palazzo Grassi – Punta della Dogana, e Mouna Mekouar, curatrice indipendente. La mostra, riunisce 36 artisti le cui opere intrattengono un rapporto particolare con il loro contesto urbano, sociale, politico, storico, intellettuale.

www.palazzograssi.it

UNDER CONSTRUCTION

— Liu Xiaodong, Yan Pei-Ming

23 marzo — 24 agosto, 2019

Il Tank Shanghai, come parte del programma inaugurale del nuovo spazio, presenta una mostra collettiva di 13 artisti cinesi, dal titolo “Under Construction”. I temi trattati sono “parziale, sperimentale e imperfetto” ed include opere di Liu Xiaodong e Yan Pei-Ming.

www.qiaocollection.com

MATT MULLICAN

— Matt Mullican

23 marzo — 08 giugno, 2019

Dal 1970 Matt Mullican si è interessato a modelli possibili per spiegare il mondo, sviluppando un complesso sistema di simboli, pittogrammi e colori che funzionano come mezzi per comprendere la struttura stessa del mondo.

www.nc-arte.org

EXPEDITION TO UUMMANNAQ

— Liu Xiaodong

21 marzo — 10 giugno, 2019

La mostra al Louisiana Museum è il risultato di quelle impressioni che Liu Xiaodong portò a casa con sé dal viaggio in Groenlandia nel 2017, dove ha incontrato i locali e i bambini dell’orfanotrofio di Uummannaq, il più a nord del mondo. La mostra espone 12 dipinti, 18 disegni a inchiostro e alcuni appunti del diario dell’artista.

www.louisiana.dk

SCROLL TO TOP